lunedì 30 aprile 2007

Verde speranza



Need some time to find myself...

Comincio a diventare invidiosa. Invidiosa di tutti quei blog che hanno tra le chiavi di ricerca autentiche perle. Leggevo quelle di un'amica e sono assolutamente esilaranti.

Le mie no. Le mie sono tristi e disperate, e la cosa mi porta a riflettere.

"Sono sorda."
"No niente"
"Mi ha offesa troppo"
"Mi sento troppo sola"
"Mi confondo"
"Ho sofferto troppo"
"Solo dentro"
"Afflizione"
"Non sono niente, non sarò mai niente"
"Troppo sola"

Questo blog è una tragedia insomma. Il ritratto in posa di un autentico dramma umano fatto di solitudine, confusione, senso di inutilità e inadeguatezza. Mi sento di ringraziare chi mi ha trovata digitando la frase "sognare una puntura di insetto nella testa", almeno mi dà un po' di speranza.

4 commenti:

Bloggointestinale ha detto...

non abbatterti che le chiavi di ricerca non sono uno specchio fedele dei contenuti, google fa un sacco le bizze.

rapace ha detto...

Sul mio blog di solito ci arrivano cercando Antonella Elia, come imbrogliare a Travian e Ape Trombina.
Fai un po' te...

La Paranoica ha detto...

Ape Trombina...

Muahahahahahahah

Kleinefrau ha detto...

bloggointestinale: lo sospettavo, la cosa mi rincuora assai.

rapace: Ape Trombina?? Muahahahahah!

Sprippolina Tu ridi, ma le tue non sono da meno... :P